Comunicato Progetto Diritti: LAVORO


PER TUTTI I LAVORATORI

(€UROITALIA – ROMA, 09/01/2011). A seguito delle modifiche apportate con la legge 183/2010 (il cosiddetto “collegato lavoro”) al regime dei contratti a termine, dei co.co.co. e dei contratti a progtto, dei contratti di somministrazione, ecc., per far valere la nullità dell’apposizione del termine e trasformare il contratto di lavoro in contratto a tempo indeterminato, è necessario proporre impugnazione entro 60 giorni dal recesso o dalla scadenza.

 

Inoltre, per tutti i contratti a termine, co.co.co., co.co.pro., di somministrazione, ecc., stipulati e cessati prima della entrata in vigore della L.183/10, e cioè prima del 24 novembre 2010, l’impugnazione dovrà essere effettuata entro il 23 gennaio 2011 a pena di decadenza.

Gli operatori e gli avvocati dell’Associazione Progetto Diritti, saranno a disposizione di tutti i lavoratori interessati per ogni chiarimento ed assistenza, presso lo sportello di Via Ettore Giovenale 79, Roma, dal lunedì al venerdi – h 15,30 – 19,30, tel 06298777, segreteria@progettodiritti.it.

 

Il responsabile del settore lavoro di Progetto Diritti

Avv. Aldo Ritacco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...