ROMA, 19 marzo, h 19/ GEORGE ENESCU – 130° ANNIVERSARIO DALLA NASCITA


Signature de Goerges Enesco

Image via Wikipedia

Sabato, 19 marzo 2011, ore 19.00
Conservatorio di Santa Cecilia
Roma, via dei Greci n. 18 (via del Corso)

Il quartetto internazionale „Enescu” in concerto a Venezia e Roma

Definito da Pablo Casals “il più grande fenomeno musicale dopo Mozart”, George Enescu (1881-1955) è una delle figure più imponenti del ventesimo secolo. Violinista virtuoso, brillante direttore, pianista sensibile, famoso didatta e, soprattutto, compositore originale – i suoi lavori solo ora incominciano ad essere apprezzati per la loro profondità, la bellezza e la sorprendente abilità compositiva -, Enescu fu veramente un musicista universale.
Nato dall’intento di celebrare e onorare la memoria del compositore rumeno a 130 dalla sua nascita, l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica e l’Accademia di Romania presentano a Venezia e Roma due concerti sostenuti dal quartetto internazionale „Enescu”.
Il concerto di Venezia si svolgerà nella sala dell’Ateneo Veneto l’11 marzo, mentre a Roma il quartetto si esibirà nella storica sala accademica del Conservatorului „Santa Cecilia”, sabato 19 marzo.
Entrambi gli eventi sono organizzati dalla Fondazione „Gioventù Musicale d’Italia” – filiale di Monza e godono del sostegno dell’Instituto Culturale Romeno.
E ad eseguire questi capolavori saranno il violoncellista romeno Mihai Marica, il baritono tedesco Birger Radde, entrambi fini conoscitori della musica colta e raffinata di George Enescu, la violinista olandese Frederieke Saeijs, vincitrice del prestigioso Concorso Violinistico Internazionale “George Enescu” di Bucarest (2003), tutti accompagnati dal pianista canadese Ilya Poletaev, attualmente impegnato nella registrazione della produzione violinistica di Enescu per l’etichetta Naxos.

Nello svolgersi di un concerto della durata di un’ora e mezza circa, il pubblico sarà trasportato nell’ascolto della Sonata op. 26 n. 2 in Do maggiore per violoncello e pianoforte, di una raccolta di Songs per voce e pianoforte, della Sonata op. 24 n.1 in Fa diesis minore per pianoforte e delle Impressions d’enfance per violino e pianoforte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...