Serata soul-jazz-folk all’Accademia di Romania in Roma con Christiana Uikiza & Markus Gaudriot


Sabato 19 novembre alle 20:30, l’Accademia di Romania in Roma presenta il concerto This time it’s different, con l’esibizione di due giovani musicisti: la cantautrice  Christiana Uikiza ed il pianista Markus Gaudriot. La serata jazz/ soul/ folk  si inserisce all’interno della terza edizione di Musei in Musica, iniziativa promossa da Roma Capitale che prevede sessanta eventi musicali in diversi musei e siti culturali nella città di Roma, straordinariamente aperti di sera per l’occasione e ad ingresso gratuito.

 

Christiana Uikiza, cantautrice nata in Romania, ha sviluppato il suo talento plurilinguistico anche perché ha abitato in più paesi. Ha perfezionato la sua tecnica vocale a Vienna dove ha intrecciato il suo percorso musicale con quello dei migliori artisti austriaci ed internazionali  come Jean-Paul Bourelly, Joe Meixner, Willi Langer e Martin Fuss. Ha sempre le valigie pronte per prendere qualche volo, a volte ha l’impressione di abitare proprio all’aeroporto di Vienna.  Ha anche le sue corde vocali sempre pronte per i suoi numerosi concerti sostenuti in tutti gli angoli del mondo davanti a un pubblico molto vario. Ha incantato con la sua presenza e la sua interpretazione migliaia di orecchie e di anime: pezzi soul classici, jazz, canzoni proprie. Sempre in viaggio, ha sostenuto concerti in tante capitali europee:  Copenhagen, Varsavia, Danzica, Zurigo, Berlino, Budapest, persino al Festival Jazz di Istanbul 2011 dove ha condiviso il palcoscenico con giganti del mondo jazz e soul come sarebbero Herbie Hancock, Michel Camillo, Randy Crawford, Natalie Cole, Joe Sample, Joss Stone e Jamie Cullum.

La flessibilità con cui Christiana “viaggia” attraverso tutti i generi musicali è sostenuta dalle solidi basi messe nell’infanzia: studia violino dall’età di 8 anni, poi ha studiato pianoforte e chitarra da autodidatta. In seguito ha concentrato i suoi sforzi sul perfezionamento della sua tecnica vocale, raggiungendo un ampliamento del suo diapason fino a 5 ottave, incluso un modo rarissimo di espressione vocale chiamato “whistle register”(registro fischiato), un culmine raggiunto da pochissimi artisti vocali al mondo.

Gli anni passati a studiare in Croazia sono stati allo stesso tempo l’inizio di un periodo musicale molto prolifico: Christiana ha partecipato e ha vinto concorsi e festival di  jazz, blues e di chanson francesi, è arrivata nelle finali dell’edizione croata dello show “Pop Idol”, ha scritto canzoni e ha fatto vari videoclip. Una delle sue canzoni è diventata hit nello spazio radiofonico croata.

Accanto alla sua attività concertistica che ha sempre considerate come una priorità, Christiana ha scritto, registrato e lanciato il suo primo album con musiche proprie nel 2008. L’album intitolato “This time it´s different” è stato prodotto da Christoph Burgstaller ed ha riscosso un grande successo di pubblico e di stampa in ambiti specialistici tedeschi ed austriaci.

Attualmente Christiana sta registrando in studio di altissimo livello a Los Angeles, Kansas City e in Austria il suo second album “How to get“(soul/ jazz/ pop), album prodotto dal famosissimo pianista Joe Meixner. Gli artisti del mondo della musica che hanno scoperto e creduto nel grande talento di Christiana e la sostengono nella sua carriera sono a loro turno laureati o nominati per il premio “Grammy”. Di chi si tratta … lo sapremo all’inizio del 2012, quando il nuovo album sarà lanciato! 

Nato nel 1980, Markus Gaudriot si è diplomato presso l’Accademia di Musica di Vienna ed è già perfettamente integrato nel mondo austriaco dello jazz. Ancora giovanissimo è protagonista di vari concerti sostenuti nei più rinomati club di Vienna ed accompagna in tournées numerosi artisti austriaci consacrati: Hans Salomon, Oscar Klein, Harry Stojka, Zipflo Weinrich.

I suoi “eroi” musicali sono Oscar Peterson, Benny Green, Kenny Barron, Monty Alexander, i quali lo hanno ispirato nei suoi primi anni nel mondo della musica. Eppure la gioia di fare musica filtrata attraverso il proprio spirito e la maturità dell’interpretazione sia dal punto di vista tecnico che dell’originalità armonica lo rendono unico tra i pianisti della sua età.

_______________________

Sabato, 19 novembre 2011 

Ore 20,30 – 21,30

Ore 22,00 – 23,00

 Sala concerti

Accademia di Romania

P.zza José de San Martin no. 1 (Valle Giulia)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...