ROMA CAPITALE E AZERBAIGIAN INSIEME PER LA CULTURA: SIGLATO UN ACCORDO


dalla  Fondazione Heydar Aliyev dell’Azerbaigian, 110mila euro per restauro busti Musei Capitolini

Roma-Azerbaijan, firma della dichiarazione d'intenti

Roma, 20 marzo – Firmata in Campidoglio una dichiarazione d’intenti tra Roma Capitale e la Repubblica Azera per la valorizzazione del patrimonio storico-artistico di Roma Capitale. La collaborazione con l’Azerbaigian nel settore culturale ha già dato origine ad alcune iniziative come la mostra “Azerbaigian, la terra dei fuochi sulla via della seta” al Museo della Civiltà Romana e la collocazione, a Villa Borghese, di un monumento al poeta azero Nizami Ganjavi, donato dalla Repubblica dell’Azerbaigian alla città di Roma.

MEHRİBAN ALİYEVA

FİRST LADY MEHRİBAN ALİYEVA

La prossima iniziativa del programma di cooperazione è sostenuta dalla Fondazione Heydar Aliyev – organizzazione non governativa finalizzata alla protezione del patrimonio culturale nazionale ed estero e presieduta dalla first lady dell’Azerbaigian, Mehriban Aliyeva – che ha deciso di contribuire con una donazione di 110mila euro al restauro di alcuni elementi architettonici e opere esposte nella Sala dei Filosofi del Palazzo Nuovo dei Musei Capitolini.

La sala raccoglie busti di poeti, filosofi ed oratori dell’antichità greca che in seguito, in età romana e poi nel Rinascimento, hanno decorato biblioteche pubbliche e private, abitazioni, ville e parchi dei facoltosi cultori delle arti e della filosofia. Il restauro riporterà alla piena leggibilità 5 busti a tutto tondo, 1 erma e 23 rilievi su lapidi e interverrà anche sulle cornici marmoree dei due portali di ingresso alla Sala.
L’intervento – che sarà realizzato secondo il progetto e sotto la direzione scientifica della Sovraintendenza Capitolina e della direzione dei Musei Capitolini, con la consulenza dell’Istituto Centrale per il Restauro – inizierà 4 mesi dopo la firma dell’accordo e durerà circa 6 mesi.

Insieme al sindaco, Gianni Alemanno, hanno presieduto alla firma l’Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico Dino Gasperini , il Sovrintendente ai Beni culturali di Roma Umberto Broccoli e il direttore dei Musei Capitolini, Claudio Parisi Presicce. Per l’Azerbaijan, l’Ambasciatore Vaqif Sadiqov – accompagnato dal Primo Segretario d’Ambasciata Nigar Huseynova e dal Funzionario Zaur Farhadov – ha rappresentato la Fondazione Heydar Aliyev, finanziatrice dei lavori.

Fonte: Roma Capitale

Annunci

Un commento su “ROMA CAPITALE E AZERBAIGIAN INSIEME PER LA CULTURA: SIGLATO UN ACCORDO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...