ROMA: DON CORIOLAN CIPRIAN MURESAN, CORRISPONDENTE ROMENO DI FERT


Don Coriolan Ciprian Mureşan

Don Coriolan Ciprian Mureşan

  Dottorato in Diritto Canonico Orientale, esperto di dinastie e  punto di riferimento per i monarchici europei, ha trattato per la prima volta in ambito accademico i Sinodi dell’Eparchia romena di Lugoj, analizzando due controversi secoli di storia romena.

 A don Coriolan, giunga il plauso dei membri dell’Associazione Italia Romania Futuro Insieme! 
Martedì 27 marzo 2012, presso l’Aula Magna del Pontificio Istituto Orientale di Roma, è stata discussa la tesi di dottorato in Diritto Canonico Orientale di Don Coriolan Ciprian Muresan, collaboratore di FERT ed esperto di dinastie. Don Coriolano da anni è un punto di riferimento per i monarchici europei in quanto, grazie all’ausilio di internet, fa costante opera di ricerca e di studio sulle Famiglie Reali – regnanti e non – di tutto il mondo. E’ impegnato anche a seguire in prima persona le interessanti vicende monarchiche in Romania, tenendoci aggiornati in tempo reale. La tesi, che ha ottenuto il vivo apprezzamento da parte dei tre relatori, ha trattato per la prima volta in ambito accademico i Sinodi dell’Eparchia romena di Lugoj, uno studio storico-giuridico di imminente pubblicazione che ha analizzato due controversi secoli di storia romena. A presiedere l’assemblea dei relatori il Rettore Magnifico dell’Istituto Pontificio Orientale, che si è congratulato personalmente con Don Coriolano per il lavoro svolto. Oltre a varie Autorità ecclesiastiche, alla Segretaria del Forum Internazionale dell’Azione Cattolica e alla dirigente dell’Azione Cattolica di Romania, era presente alla discussione il Segretario Nazionale dell’U.M.I. Sergio Boschiero, accompagnato dall’Ispettore nazionale Davide Colombo. Il Presidente Alessandro Sacchi ha fatto giungere un messaggio di congratulazioni. Al termine della discussione i presenti si sono ritrovati per un amichevole convivio presso la Parrocchia di San Domenico di Guzman. A Don Coriolano, insostituibile e prezioso collaboratore, giunga il plauso da parte di tutta l’U.M.I.   (Fonte: www.monarchia.it)

Doctorat în Drept Canonic Oriental pentru pr. Coriolan C. Mureşan

Annunci

2 commenti su “ROMA: DON CORIOLAN CIPRIAN MURESAN, CORRISPONDENTE ROMENO DI FERT

  1. SONDAGGIO: IL 42% DEI ROMENI SOSTIENE IL RE MICHELE I

    La Famiglia Reale Rumena Romania – Il sondaggio CCSB, realizzato da Intact Media Group tra l’11 e il 14 febbraio 2012, rivela che S.M. il Re Michele I gode di un sostegno popolare pari al 42%. Il dato risulta in forte crescita rispetto a quello dello scorso anno, quando la popolarità era di poco inferiore al 30%. Il Sovrano, che quest’anno compirà 91 anni, risulta sempre più amato e viene visto come una risorsa nel contesto della grave crisi economica e sociale che questo paese neolatino versa. In Romania la repubblica è stata il risultato di un vero colpo di stato, compiuto dai leader comunisti il 30 dicembre 1947 quando il Sovrano firmò sotto pressione un’abdicazione ritenuta successivamente nulla. Negli ultimi mesi in diverse grandi città del paese, inclusa la capitale Bucarest, gruppi di monarchici hanno manifestato chiedendo il ritorno della Monarchia e l’abolizione della repubblica. I monarchici, soprattutto giovani, si stanno organizzando per celebrare la festa del Regno il 10 maggio, quando per tradizione cade l’anniversario dell’indipendenza del Paese. Quel giorno si terranno manifestazioni monarchiche a Bucarest e Timisoara e un grande ricevimento, organizzato dalla Famiglia Reale, presso il Palazzo Elisabetta di Bucarest, residenza ufficiale del Sovrano. Nell’ultimo anno la Famiglia Reale è si è fatta conoscere e apprezzare dalla gente soprattutto per due ragioni: il discorso del Re nel Parlamento il 25 ottobre 2011 e i tanti impegni pubblici a favore della cultura e delle opere sociali della Principessa Ereditaria Margherita, del futuro Principe Consorte Radu e del giovanissimo Principe Nicola.
    DATA: 16.04.2012

  2. Bestie papistasa schimonosita de ura fata de ortodocsi si Ortodoxie, Ciprian Coriolan Muresan, daca mai faci scandal pe forumuri sau bloguri si continui sa bagi fitile, BLESTEMATULE NENOROCIT SI POCIT SI LA MINTE SI LA TRUP, sa stii ca mizeriile tale vor fi facute publice si la parintii tai, si la Roma unde crezi tu ca te poti ascunde, ratatule psihopat !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...