Le cose che il Papà di una figlia deve Sapere


papa-e-figlia1Justin Ricklefs è un project manager americano, ma ho sentito la vicinanza al suo pensiero quando ho letto un articolo scritto da lui sull’Huffington Post.

Justin è soprattutto papà di 5 figli, 4 ragazzine e un maschio, e ha deciso di raccontare le sue esperienze di padre nel suo divertente blog.

“Quando esco – racconta Justin – spessissimo mi chiedono se sono tutti miei”, e soprattutto afferma che il suo ragazzo, quarto in ordine di nascita, essendo circondato dallesorelle, è un po’ la “vittima” della situazione.

Anche lui, in quanto papà, ha dovuto imparare a “gestire” queste 4 ragazze, e da questa esperienza è nato “15 cose che ogni papà con delle figlie deve sapere.”

Ecco il Justin-pensiero:

1.Vuole essere amata. non c’è niente di più che voglia tua figlia dell’essere amata.Più della roba che si possa comprarle lei vuole il tuo amore. Nessun altro al mondo potrà prendere il tuo posto di padre.

Tua figlia a volte potrà deluderti, potrà fare grossi errori, potrà anche andar via per qualche tempo, ma non lasciare che in lei si insinui il dubbio per il tuo amore nei suoi confronti. Guardala negli occhi e dille che la ami. Molto.

2. Tu avrai grande influenza nella sua scelta del future compagno. La tua immagine avrà un forte impatto in chi sceglierà e sposerà un giorno. Per anni la mia terza figlia ha detto che avrebbe voluto sposarmi da grande. Le ho dovuto spiegare che sono già sposato con quella pazza di sua madre! Se farai bene, tua figlia vorrà sposare uno come te un giorno. papà-e-figlia

3. Ascolta la sua musica. Quando sono in auto con le mie figlie si può sentire quello che ascoltiamo anche da fuori: Taylor Swift, One Direction, Cody Simpson, Kidz Bop Radio, Katy Perry. Non è la mia musica, ma quando loro sono felici, io mi illumino.

4. Loro si accorgono di come tratto la loro madre. Una delle cose migliori che puoi fare per le tue figlie è trattare bene la loro madre. E’ facile essere “figlio-centrici”, correre da una loro attività a un’altra. Ma lotta per la tua unione, falla diventare una priorità. I momenti nei quali si dà importanza al matrimonio sono gli stessi di quelli in cui si è concentrati sui figli, non è una coincidenza credo. Ama tua moglie, viaggiate insieme, e mostrate ai figli quanto importante sia lei per te, quanto essi stessi.

5. Non tiratevi indietro quando lei cresce. Alcuni padri potrebbero perdere il legame con una figlia adolescente, e questo è un peccato.

Certo, è imbarazzante sapere dei fidanzati, della depilazione alle ascelle, ma non allontanatevi dalle vostre figlie. Cercate di far capire loro che gli siete vicine a 15 anni come a 5, che le emozioni non cambiano al cambiare dei corpi.

6. insegnatele ad allenarsi. Non voglio essere preso per un preparatore atletico, ma lo sport, il benessere fisico fa bene anche allo sviluppo mentale delle nostre figlie.

In un mondo troppo spesso fatto di principesse e favole con il principe azzurro è importante anche dare loro altri valori.

papà e figlia 1

7. Create  loro dei bei ricordi. Non solo un viaggio, ma anche piccole cose: un film il venerdì sera con tutta la famiglia, una bella colazione il sabato mattina, un saluto dopo il pranzo. Non devono per forza essere cose elaborate, ma devono essere intenzionali. Riempite le vostre figlie di ricordi emozionanti, insieme al loro papà.

8. Insegnatele che non esiste solo lei. Che il mondo non gira attorno a noi. Non dobbiamo volere ragazze perfette, dobbiamo fare del nostro meglio per mostrar loro che la nostra vita è migliore se ci impegniamo anche per gli altri. E non è detto che avremo sempre ragione.

9. Siate presenti ai vari eventi. Spesso i padri sono impediti a partecipare alla vita dei figli a causa del lavoro, non sempre è possibile assistere a una recita o a un saggio, ma sforzatevi di farlo, anche se non vi piace.

Io odio i padri che guardano la partita di pallone sul cellulare ai saggi di danza. Amo anche io il calcio, ma applaudo forte alla recita di mia figlia, come ad una partita della mia squadra preferita.

10. Vicinanza non vuol dire presenza. Il semplice fatto che si è insieme non vuole necessariamente dire che si è presenti.

papà e figlia 2

Spegnete i cellulari quando rientrate in casa dal lavoro, o mettetelo in un’altra stanza. Vostra figlia non può valere meno di una email, o di una chat. Lei ama passare del tempo con voi, giocare con voi, essere con voi.

11. Pettinatela, fatele la manicure. Fatele sapere che il suo papa è capace di fare una coda di cavallo, mostratele come un uomo può essere gentile.

12. Uscite per un appuntamento insieme. Questo è un modo per mostrarle come un uomo deve trattare una donna. Chiamatemi all’antica, ma amo mostrare alle mie figlie come un uomo debba aprir loro uno sportello, pagare un conto, guardarle negli occhi, e farle sentire importanti. Non per forza deve essere un impegno economico, basta una passeggiata insieme, un giro in bici, un gelato al bar. Non deve essere perfetto, deve essere voluto.

13. Insegnatele che il suo cuore è più bello del suo aspetto. Ricordatele sempre che è quello che ha dentro che la farà andare lontano nella vita: il suo carattere, la sua autostima. Crescere una figlia così non sarà facile, ma sarà importante farle capire che non è necessario mostrare ogni centimetro della sua pelle per farsi valere.

14. Lei ti chiama papà: godiamoci il nostro ruolo, fa sentire al settimo cielo.

15. Io dimentico spesso tutti questi 14 punti, lo ammetto, ma faccio del mio meglio. Spero anche voi. Ma quando sbaglio, quando la ferisco, quando le mie intenzioni erano meglio delle mie azioni, io ho imparato a chiedere perdono.

Non è un semplice “scusa”, ma una sincera richiesta di perdono. Falle intendere di essere un padre che si mette al suo livello e ammette di non avere la risposta a tutto.

Lei ti perdonerà per questo.

Fonte: Huffington Post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...