Come a Cana


Oggi, col Mercoledì delle Ceneri, inizia la Quaresima…
Astazi, cu Miercurea Cenusii, incepe Postul Mare.

filia ecclesiae

«Ma egli rispose: “Quando si fa sera, voi dite: «Bel tempo, perché il cielo rosseggia»; e al mattino: «Oggi burrasca, perché il cielo è rosso cupo». Sapete dunque interpretare l’aspetto del cielo e non sapete distinguere i segni dei tempi?» (Matteo 16,2-3)

Basta guardarsi intorno un po’ attentamente ed il parallelo balza all’occhio.

Il Magistero (come inciso perentoriamente anche all’articolo 677 del Catechismo) indica come la storia della Chiesa sia destinata a ricalcare la vicenda terrena del suo Capo e Maestro: il Cristo.

E se dovessimo fare un bilancio, risulterebbe evidente come il momento storico attuale ricordi molto da vicino l’episodio evangelico delle nozze di Cana.

Tanto quanto viene narrato in quel contesto, che l’evangelista Giovanni inserisce in apertura del suo Vangelo complementando l’episodio delle tentazioni nel deserto raffigurato dai Sinottici, vediamo come una circostanza dell’umana quotidianità s’intrecci con quell’antagonismo escatologico proprio di ogni contingenza storica e tratteggiato definitivamente e…

View original post 1.812 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...