Il Vescovo di Ferrara denuncia la congiura omosessualista internazionale


Conti Crociani Baglioni

Pubblichiamo il messaggio del Direttore per l’Italia di TRADIZIONE FAMIGLIA PROPRIETA’ Exc.mo Sr. Don Julio LOREDO, diretto al Conte Fernando Giulio CROCIANI BAGLIONI.  LnBXVI“Il reiterato silenzio della Chiesa nei confronti di questa rivoluzione in atto ci renderà, nel giudizio degli storici futuri, in qualche modo conniventi”, come denunciato da S.E. Mons. Luigi NEGRI, Vescovo di Ferrara.

lettera TFPletteraTFPretro

View original post

PROF. CROCIANI BAGLIONI “CRIMEA, PARTE INTEGRANTE DELLA FEDERAZIONE RUSSA”


EUROITALIA news

Fernando Crociani Baglioni Prof. Fernando Crociani Baglioni

Gli americani intervennero e fecero intervenire militarmente la NATO a favore della secessione del KOSSOVO, regione serba dove serbi ed albanesi si contendono la maggioranza numerica della popolazione, ma dove per secoli convissero. Innumerevoli sono le famiglie e discendenze serbo-albanesi. Belgrado fu bombardata da americani e NATO a sostegno della secessione kossovara-albanese. Oggi il Kossovo è una Repubblica indipendente, in forza del referendum in cui vinse la maggioranza albanese, in nome dell’autodeterminazione dei popoli, coerentemente con i principi fondamentali delle Nazioni Unite. La stessa ONU riconosce il nuovo Stato balcanico.

In nome della coerenza, l’opinione pubblica mondiale si chiede: perché nel caso della CRIMEA, abitata a stragrande maggioranza russa, dove si parla russo, ucraino e tartaro di Crimea, il referendum di secessione ed il principio di diritto internazionale di autodeterminazione dei popoli non sarebbe valido ? Sarebbe, come dice Obama, “illegale” ? Dov’è…

View original post 113 altre parole