Cattolici e Ortodossi, a S. Teodoro per l’Unità dei Cristiani


Ut Unum Sint  !   Chiese d’Oriente e d’Occidente  insieme nella preghiera 

SanTeodoro20150222

Domenica 22 febbraio 2015, Basilica Paleocristiana di San Teodoro al Palatino, Roma

Com’è ormai rinverdita consuetudine per la Festa di San Teodoro, come quando all’epoca dell’ufficiatura della Basilica al Foro Romano, ai piedi del Palatino, e cioè quando fu fiorente l’Arciconfraternita dei sacconi, che conservava tra privilegi e prerogative il diritto di sepoltura dei confratelli “sacconi” nella Cripta della Basilica stessa, il Patriziato romano rende omaggio al Santo protomartire soldato romano di epoca imperiale nel giorno della sua memoria liturgica.

Corpo Diplomatico delle nazioni dell'Europa Orientale e del Medio-Oriente, Domenica 22 febbraio 2015, San Teodoro al Palatino, Roma

Foto: Autorità ecclesiastiche, civili, militari e Corpo Diplomatico delle nazioni dell’Europa Orientale e del Medio-Oriente accreditato a Roma e presso la Santa Sede, Domenica 22 febbraio 2015, San Teodoro al Palatino, Roma.

Ciò fin da quando San Giovanni Paolo II, per il Grande Giubileo del 2000, accettando la richiesta dell’Ortodossia da parte del Patriarcato Ecumenico di Costantinopoli, concesse all’Archiepiscopia Greco-Ortodossa d’Italia e Malta, la Basilica paleocristiana.

I Principi Massimo, Ruspoli e uno stuolo di nobili romani, oggi, domenica, 22 febbraio 2015, accompagnavano il Corpo Diplomatico delle nazioni dell’Europa Orientale e del Medio-Oriente, con rappresentanze delle rispettive comunità residenti in Italia, maggiormente ortodosse, a rendere onore al santo venerato tuttora dalle Chiese d’Occidente e d’Oriente.

S.E. Rev.ma il Metropolita GENNADIOS , Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta, Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni Presidente dell'Istituto di Studi Storici Beato Pio IX, a capo del servizio di protocollo e d'onore.

Foto: S.E. Rev.ma il Metropolita GENNADIOS , Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta, Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni Presidente dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX, a capo del servizio di protocollo e d’onore.

Autorità militari, della magistratura, del mondo accademico, della cultura e dell’arte, assiepavano la sede circolare dell’antica Basilica romana stipata di fedeli di diverse nazionalità, incantati dal coro e dalla liturgia greco-bizantina, arricchita da alcune preghiere come il Credo e il Pater, recitate nel rito cattolico-romano.

Basilica di San_Teodoro

Solenne liturgia presieduta da S.Em. Rev.ma il Metropolita Gennadios, Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta, con uno stuolo di dignitari della sua gerarchia.

Foto: Solenne liturgia presieduta da S.Em. Rev.ma il Metropolita Gennadios, Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta, con uno stuolo di dignitari della sua gerarchia.

Presiedeva la solenne liturgia, S.Em. Rev.ma il Metropolita Gennadios, Arcivescovo Ortodosso d’Italia e Malta, con uno stuolo di dignitari della sua gerarchia.  Gli onori erano resi dal Rettore della Basilica, l’Archimandrita Symeon Katsinas, Vicario del Metropolita stesso.

Papa Francesco_Katsinas

Sua Santità Papa Francesco riceve il Rev.mo Rettore della Basilica di San Teodoro, Archimandrita Symeon Katsinas. Città del Vaticano, Casa di S. Marta.

Le rappresentanze del Pontificio Consiglio per la Promozione dell’Unità dei Cristiani, della Curia Romana, del Vicariato di Roma, e delle Comunità Benedettina, Domenicana e del clero secolare, degli Ordini cavallereschi della Chiesa, del Circolo San Pietro e dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX, che curava il servizio di protocollo e d’onore, rendevano testimonianza della volontà generale nel più alto spirito ecumenico, di Unità dei Cristiani.

Fernando Crociani Baglioni

S.E. Dott. Antonio Marini, Avvocato Generale della Corte d’Appello di Roma, Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni,  Presidente dell'Istituto di Studi Storici Beato Pio IX . Domenica 22 febbraio 2015, San Teodoro al Palatino, Roma

Foto: S.E. Dott. Antonio Marini, Procuratore Generale della Corte d’Appello di Roma, Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni, Presidente dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX . Domenica 22 febbraio 2015, San Teodoro al Palatino, Roma

 

S.E. Principe Don Carlo Massimo, . Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni Presidente dell'Istituto di Studi Storici Beato Pio IX , a capo del servizio di protocollo e d'onore.

Foto: S.E. Principe Don Carlo Massimo, . Conte Prof. Fernando Crociani Baglioni Presidente dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX , a capo del servizio di protocollo e d’onore.

Accademici e sodali dell'Istituto di Studi Storici Beato Pio IX, in servizio di protocollo e d'onore.

Accademici e sodali dell’Istituto di Studi Storici Beato Pio IX, in servizio di protocollo e d’onore.

 

Annunci

Un commento su “Cattolici e Ortodossi, a S. Teodoro per l’Unità dei Cristiani

  1. Pingback: Roma, Cattolici e Ortodossi, a S. Teodoro per l’Unità dei Cristiani | Conti Crociani Baglioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...