ROMENI IN ITALIA. A Cetona una settimana con la musica classica, grazie alla Master class di pianoforte


Fino al 13 settembre studenti italiani e stranieri a Cetona, sotto la direzione di Catalina Diaconu, docente di pianoforte

Cetona2Cetona “città” della musica classica per una settimana. Fino a domenica 13 settembre, infatti, la Sala Santissima Annunziata, in Via Garibaldi, ospiterà la Master class internazionale di pianoforte. A partecipare saranno giovani musicisti italiani e stranieri con l’obiettivo di migliorare le loro conoscenze e di presentare il prodotto del loro studio agli ospiti che arriveranno domenica 13 settembre da varie parti d’Italia per il concerto finale, in programma alle ore 11 negli spazi della Sala della Santissima Annunziata. La docente protagonista di pianoforte sarà Catalina Diaconu, direttore artistico del Festival Internazionale Propatria dei Giovani Talenti, che aprirà la sua quinta edizione in occasione del Master class di Cetona.

“Il Comune di Cetona – afferma il sindaco di Cetona, Eva Barbanera – è lieto di ospitare all’interno delle sue mura giovani talenti nazionali e internazionali della musica classica. Poter contribuire, nel nostro piccolo, alla crescita di questi studenti ci riempie di orgoglio e rappresenta un’ulteriore occasione per dare visibilità al nostro Comune. Mi auguro che la nostra comunità partecipi al concerto finale del 13 settembre per rendere omaggio alla musica di questi ragazzi”.

Per informazioni, è possibile chiamare il numero 0578 – 237630 oppure scrivere all’indirizzo e-mail: biblioteca@comune.cetona.si.it.

Fonte: http://www.sienafree.it/

Cetona0

  http://wp.me/pphml-1Nd 

Cercasi giovani per progetto di servizio volontario europeo in Romania


Roma, 07 settembre 2015 – Focsiv cerca 3 giovani per due diversi progetti di volontariato Sve (Servizio volontario europeo) in Romania di 8 mesi nelle città di Ineu e Arad, regione della Transilvania. voluntarI giovani (18-30 anni, italiani o cittadini stranieri legalmente residenti) svolgeranno a partire dal primo novembre 2015 attività ricreative e di doposcuola con minori e adolescenti, sensibilizzazione socio-culturale sul territorio e promozione del volontariato giovanile. Partner è Asociatia Sirinia, associazione romena che si propone di accrescere le occasioni educative di minori e giovani attraverso attività di educazione non formale, sviluppare opportunità di cittadinanza attiva e partecipazione e promuovere lo sviluppo culturale delle comunità. Attraverso il servizio, i volontari faranno esperienza di formazione umana e solidale, acquisiranno capacità e competenze spendibili anche a livello professionale. Ciascun volontario riceverà al termine dell’anno di servizio lo “Youthpass”, certificato tramite il quale la Commissione Europea garantisce l’esperienza educativa e formativa. In base alle regole del Programma, ai volontari sono garantiti il viaggio a/r per il paese, il vitto e l’alloggio per tutta la durata del servizio e un pocket money mensile di 60 euro. Per conoscere meglio il programma “Sve”, visionare i progetti a Ineu e Arad ed i requisiti di partecipazione, consultare il sito della federazione. È possibile inviare la propria candidatura entro e non oltre il 18 settembre 2015.

Corso base formazione al volontariato 2015


Dieci incontri dal 19 ottobre al 1° dicembre. Iscrizioni fino al 16 ottobre 

loc-cb-I-15

scarica la locandina


La formazione è indirizzata non solo a quanti vogliono svolgere un servizio nei centri che la Caritas promuove a Roma, ma anche a coloro interessati ad approfondire le tematiche e gli aspetti del volontariato.
Dal 15 settembre al 16 ottobre è possibile iscriversi al Corso base di formazione al volontariato promosso dalla Caritas di Roma. Il corso, dieci incontri strutturati in moduli base e in approfondimenti, inizierà il 19 ottobre per concludersi il 1° dicembre 2015.

Il Corso è suddiviso in due moduli e si svolge in sei differenti sedi con orari diversi per favorire la partecipazione a livello territoriale e per più fasce di età.
Il primo modulo, “Sensibilizzare ed orientare al volontariato”, si articola in 4 incontri teorici; il secondo modulo, “Formare e inserire i volontari nei Servizi Caritas”, si articola in 6 incontri teorici e 30 ore di tirocinio.

Chi lo desidera, al termine, potrà operare come volontario nei servizi della Caritas in attività a favore dei senza dimora, dell’integrazione dei cittadini immigrati, nella promozione della solidarietà al fianco dei giovani in difficoltà, dei carcerati e dei malati di Aids.

Per iscrizioni – fino al 16 ottobre – rivolgersi all’Area Educazione al Volontariato della Caritas diocesana di Roma, telefono 06.88815150, dal lunedì al venerdì ore 9-14, e-mail: volontariato@caritasroma.it.

Fonte: http://www.caritasroma.it/

Praf de stele

"Am citit undeva odată că praful putea să fie chiar particule de stele care au explodat şi care cad pe pământ."

Psiholog Crețu Ioan Alexandru

Fii tu însuți schimbarea pe care vrei să o vezi în lume.

Emil Dumea

Sunt om și nimic din ceea ce este omenesc nu-mi este străin. Ceea ce însă vreau neapărat să nu-mi fie străin sunt chipul și asemănarea mea cu Cel de la care vin și spre care mă îndrept.

Glocal.dot

Traduzione in lingua italiana dei più rilevanti articoli della stampa romena

CRISTI DANILEŢ - judecător

despre sistemul juridic şi magistrati

Inchirieri de idei

Pe scurt despre absolut tot

General Dávila

Nada hay como el soldado español y mi única aspiración siempre ha sido estar a su altura

positivenewsromania.com

Positive news from Romania!

Mercatino di Natale online

Tutto ciò che fa addobbo...

Prea târziu te-am iubit...

(Unul singur este învăţătorul nostru, Cristos, iar noi toţi suntem fraţi!)

Il Futuro del Libro

Per un discorso creativo, responsabile e aperto sul mondo dell'editoria

MicileVacante

Jurnale, fotografii, impresii si sfaturi din scurtele mele vacanţe în Europa

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: