CASALE MARCHESE, FRASCATI D’ECCELLENZA DI PRINCIPI E CARDINALI


Casale_Marchese_uvaL’Italia è celebre nel mondo per ricchezza, varietà e soprattutto qualità di produzione vitivinicola. Possiamo dire che il Lazio sia la regione italiana più famosa per tali primati; in quanto dire FRASCATI nel Nord come in Sud America, in Giappone come in Australia, in tutta l’Europa e nel resto del mondo, equivale ad indicare la città dei Castelli Romani ed il suo territorio quale zona DOC dei vini, specialmente bianchi ed altresì rossi comprendendo i rispettivi spumanti d’eccellenza per le tavole imbandite e i palati esperti, che segnano il gusto più ricercato e raffinato degli intenditori come del vasto pubblico, di tutti i contesti socioculturali, come altresì di tutte le culture enogastronomiche. cm

L’eccellenza del Frascati sta nel retrogusto irripetibile, inimitabile, non sofisticabile su qualsiasi terra del mondo. Il terreno vulcanico dei Colli Albani contiene quella componente solforosa in misura moderata che crea la tipicità delle uve. E la componente salmastra del terreno medesimo è pur essa presente in misura moderata per la prossimità alla costa marina romana.

Casale Marchese - http://www.casalemarchese.it/

Casale Marchese – http://www.casalemarchese.it/

I vitigni sono quelli autoctoni italiani elaborati nei secoli dalla civiltà romana come da quella latina addirittura preromana, per proseguire nelle selezioni sulle tavole raffinate dei romani Pontefici, dei sovrani e feudatari, dei principi e signori, delle corti medievali e rinascimentali sino all’età moderna e contemporanea con il cardinale Micara.

Casale_Marchese_cortile

Frascati !… Come si ordina nei migliori alberghi e ristoranti del mondo, è scelta di qualità e benefici salutari effetti di quei vini che costituiscono orgoglio della produzione agricola italiana e di quel circuito enologico e agroalimentare che è forza dell’economia laziale.  A ciò si aggiunga l’indotto economico-turistico-alberghiero della provincia romana. Più che un fiore all’occhiello della vitivinicoltura italiana nel suo complesso tanto affermata nel mondo. Il Casale Marchese di Frascati, con i nobiluomini Alessandro e Ferdinando Carletti, come riferiscono il leader mondiale dell’enogastronomia Principe Stephan Černetić e l’esponente della nobiltà storica romana Conte Fernando Crociani Baglioni, raccoglie dalle generazioni susseguitesi, interpreta, rappresenta e tramanda nei secoli tanto retaggio e nobilissima tradizione.

– Simona Cecilia Farcas

Frascati, 1 Novembre 2013

Leggi anche:

– ROMA, PREMIAZIONE 3 BICCHIERI DEL GAMBERO ROSSO: INTERVISTA AL PRODUTTORE DI “CLEMENS 2009″

– LE ETICHETTE DEL LAZIO: CLEMENS 2009 CASALE MARCHESE

–  I MIGLIORI VINI ITALIANI LUCA MARONI FRASCATI, con degustazioni presso le Scuderie Aldobrandini: da venerdì 15 a domenica 17 Novembre 2013

CASALE MARCHESE
casale_Marchese

Si parla per la prima volta della tenuta Casale Marchese in una Bolla di Bonifacio VIII del 12 Maggio 1301 come feudo della famiglia Annibaldi. Il Casale poggia su due antiche cisterne romane ed è ricordato come dimora del marchese Emilio de’ Cavalieri (1550-1602), famoso musicista.

Oggi un’ala della costruzione settecentesca è dimora abituale dei proprietari, mentre l’altra parte è dedicata alla lavorazione del vino fino all’imbottigliamento. Attigua alla cantina vi è una sala per le degustazioni, meta di turisti di tutto il mondo. Adiacente a questa si trova il frantoio aziendale, che assicura un olio di qualità superiore. La proprietà, di oltre 50 ettari, è affacciata su uno dei più suggestivi panorami romani e tuscolani.

L’attività di Casale Marchese ha senza dubbio consentito di aumentare sensibilmente la  presenza del Frascati su tradizionali piazze italiane ed estere, con l’offerta di una vasta gamma di prodotti, che vanno dal classico “Frascati Superiore DOCG” al “Rosso Eminenza” e al “Marchese de’ Cavalieri”, rossi austeri e di carattere; dal nuovissimo “Clemens”, un igt bianco di notevole eleganza, al “Cortesia” e al “Cannellino” delicati ed amabili.

Az. Agr. Casale Marchese
Via di Vermicino,68
00044 Frascati
Tel e fax : +39 06 9408932
www.casalemarchese.it
info@casalemarchese.it
skype: casale.marchese
facebook: www.facebook.com/casale.marchese

Annunci

FRASCATI, DOMENICA, 27 MAGGIO: CANTINE APERTE, DEGUSTAZIONI GUIDATE E ASSAGGI DI PRODOTTI TIPICI,


Domenica 27 maggio dalle 10.30 alle 18.30 degustazioni guidate, mercatino e assaggi di prodotti tipici.

http://www.casalemarchese.it/

Azienda Agricola “Casale Marchese”

Indirizzo

Via di Vermicino, 68
00044 Frascati (Roma)
Italia

Telefono fax E-mail

+39 06 9408932
info@casalemarchese.it

Italia leader dell’olio Dop in Europa


Nel nostro Paese si concentra il maggior numero di prodotti certificati

olivo_olive-wollombi.jpg

L’olio è un indiscusso protagonista della cucina mediterranea, della quale può essere anche considerato un portabandiera, ma solo di rado lo troviamo protagonista sui vari media, contrariamente a quanto accade per altri prodotti come il vino o i formaggi.

In termini di produzione e di consumi, l’Italia gioca un ruolo di primo piano, classificandosi seconda dopo la Spagna per produzione e prima per consumi (si concentra nel nostro Paese oltre il 38% dei consumi comunitari).

Ai primi posti

La leadership italiana è confermata dai 42 prodotti italiani certificati (40 Dop e 2 Igp), distanziando di gran lunga altri grandi produttori come Spagna e Grecia.

Dei 6 milioni di quintali di olio che mediamente vengono prodotti in Italia ogni anno, oltre l’85% proviene da Puglia, Calabria e Sicilia. Il resto se lo dividono Toscana, Liguria, Umbria e Abruzzo. Anche se non vanno dimenticateproduzioni di eccellenza che si ottengono in altre regioni che possono godere di aree climatiche che ben si sposano con la coltivazione dell’olivo. Le rive del lago di Garda o le colline della Romagna ne sono un esempio. Insieme contribuiscono a portare il patrimonio olivicolo nazionale ad oltre 150 milioni di piante su una superficie di circa 1.165.000 ettari.

Leggi tutto su http://agronotizie.imagelinenetwork.com

P. s.: L’olio sarà inoltre uno dei protagonisti del BonTà, il salone delle eccellenze enogastronomiche in programma alla Fiera di Cremona dall’11 al 14 novembre

(Fonte immagine: Wollobi)

Agricoltura, ambiente, sistri, fitofarmaci: tutte le novità in 8 Guide normative


ImpresAgricola e GuideAmbiente: otto nuove opere per districarsi agevolmente in un groviglio di norme di difficile comprensione,
In omaggio, il Codice Civile 2011
Il nuovo Manuale operativo
per adempiere in modo corretto
agli obblighi di legge su:
tutela delle risorse ambientali, SISTRI, prodotti fitosanitari,
direttiva nitrati, allevamenti
intensivi di pollame e avicoli
GUIDA ALLA GESTIONE AMBIENTALE DELL'IMPRESA AGRICOLA
Completo e approfondito,
questo volume chiarisce tutte
le ultime novità normative in tema
di procedure di valutazione d’impatto ambientale,
di autorizzazioni integrate ambientali, di gestione dei rifiuti
GUIDA ALLA GESTIONE AMBIENTALE
DELL’IMPRESA AGRICOLA
L'ENERGIA SOLARE IN AGRICOLTURA
LAVORO E LEGISLAZIONE SOCIALE IN AGRICOLTURA
INVESTIMENTI, FINANZA E TASSAZIONE NEL SETTORE AGRICOLO
LA NUOVA DISCIPLINA DELLE FONTI ENERGETICHE RINNOVABILI
IL NUOVO DIRITTO AMBIENTALE
MANUALE DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE AMBIENTALI LE FRODI COMUNITARIE NEL COMPARTO AGROALIMENTARE

CODICE CIVILE E LEGGI COMPLEMENTARI
CODICE CIVILE 2011
E LEGGI COMPLEMENTARI
 

Aggiornato alle ultime novità legislative, fino al D.L. 29 dicembre 2010, n. 225, questo nuovo Codice di pagine 1562 coniuga rigore e qualità dei contenuti con semplicità e fruibilità d’uso.
Maneggevole e leggero si caratterizza sia per il formato (cm. 10,5×14) sia per il peso ridotto (grammi 500) che ne facilitano l’utilizzo.
Compatto ed essenziale, assicura la consultazione immediata dell’articolato codicistico e delle fondamentali norme complementari: tutto il necessario escluso il superfluo.
Comodo da consultare grazie a tre indici: sommario, alfabetico, cronologico e a speciali didascalie laterali che – per le leggi complementari – segnalano i singoli argomenti trattati.
Clicca su titoli o copertine per verificare i contenuti dei volumi
poi sul modulo d’ordine per usufruire dei prezzi speciali
e ricevere in omaggio il Codice Civile 2011
Grazie dell’attenzione
MAGGIOLI EDITORE
Maggioli Editore S.p.A.

Via del Carpino, 8 – 47822 Santarcangelo di Romagna
Tel: 0541 628111 – Fax: 0541 622020

 

(€UROITALIA, 13 marzo 2011)

Agronotizie: “Settimanale di tecnica, economia ed innovazione in agricoltura”


Agronotizie

“Settimanale di tecnica, economia ed innovazione in agricoltura” – Numero 288 – 3/2011

I prossimi eventi