Roma, Galleria nazionale di via delle Belle Arti: “Il tempo della Modernità. Pittura Ungherese tra il 1905 e il 1925”, fino al 15 settembre 2013


Attraverso 180 dipinti, disegni, fotografie e documenti, la mostra presenta l’arte ungherese nel tumultuoso periodo storico che corrisponde al primo quarto del Novecento nel suo incontro con la modernità: dal neoimpressionismo alle avanguardie, passando per il cosiddetto Fauvismo ungherese fino al momento del “ritorno all’ordine”.

Il tempo della Modernità. Pittura Ungherese tra il 1905 e il 1925

La Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, via delle Belle Arti 131, presenta fino al 15 settembre Il tempo della Modernità. Pittura Ungherese tra il 1905 e il 1925. Nell’anno delle celebrazioni per l’Anno Culturale Ungheria-Italia 2013, la GNAM, in collaborazione con la Galleria nazionale ungherese di Budapest, presenta la mostra per far conoscere al pubblico italiano, attraverso un centinaio di opere tra dipinti, disegni, incisioni e sculture, il Modernismo ungherese.

Le opere presentate in questa mostra si muovono seguendo due poli, da una parte gli artisti hanno cercato un contatto con l’avanguardia, la modernità e le influenze straniere; dall’altra non hanno mai perso il contatto con la tradizione, il folklore e le atmosfere locali. La prima sezione della mostra è dedicata ai pittori vicini alla scuola di Nagybánya (oggi Baia Mare, Romania) che si opponevano alla pittura storica accademica, e venivano chiamati i neoimpressionisti o più semplicemente i neo. La prima parte della mostra si conclude con il ritorno all’ordine tra le due guerre. Ma il cuore della mostra è costituito dai pittori d’avanguardia, in particolare dal Gruppo degli Otto che andarono alla ricerca di un programma artistico autonomo: le loro composizioni si basavano sui principi delle leggi della forma propri delle opere d’arte, alla ricerca dell’equilibrio compositivo.

http://www.gnam.beniculturali.it/index.php?it/22/archivio-eventi/116/il-tempo-della-modernit-pittura-ungherese-tra-il-1905-e-il-1925

– See more at: http://www.romamultietnica.it/it/news/mostre/item/10534-il-tempo-della-modernita’-pittura-ungherese-tra-il-1905-e-il-1925.html#sthash.iSjfZppu.dpuf