ROMA, Trinità de’ Monti: Dalla Slovenia con Amore. Esclusiva serata di enogastronomia slovena.


Italia e Slovenia, evento eccezionale all’insegna dell’amicizia e della riscoperta delle tradizioni eno-gastronomiche, con 80 vini, 20 produttori, 14 specialità gastronomiche, 5 chefs. Per cornice il luogo più magico di Roma.

(EUROITALIA – 15 novembre 2011, di Simona C. Farcas) – La partecipazione è strettamente a numero chiuso e ad invito. La serata, che unirà alcuni tra i migliori vignaioli e chefs sloveni, si svolgerà in uno dei più incantevoli posti di Roma, il Palazzetto, nei pressi della scalinata di Trinità de’ Monti, dove anche le pietre parlano e narrano della storia trimillenaria dell’Urbe. I presenti potranno godere di un’ampia scelta di degustazione di vini e di specialità gastronomiche slovene: 80 vini, 20 produttori, 14 specialità create da 5 chefs venuti a Roma per l’occasione direttamente dalla Slovenia. L’evento, organizzato con il sostegno dell’Ambasciata di Slovenia a Roma ed in collaborazione con l’Ufficio del turismo a Milano, si svolgerà al Palazzetto in Vicolo del Bottino 8, Scalinata Trinità de’ Monti, lunedì 28 novembre ore 20:30 – 24:00.

Si dice che l’amore passa anche per il palato, e dunque forse non è una sorpresa che negli ultimi anni si siano intensificate le collaborazioni tra chefs e produttori di vini italiani e sloveni. All’insegna dell’amore nella Capitale mondiale dell’amore, la Roma Eterna. Nella continuità di questa tradizione, per coltivare bellissimi rapporti di amicizia, è stata organizzata la serata enogastronomica slovena, lunedì 28 novembre prossimo ; presenti illustri ospiti italiani e stranieri, amici, professionisti della enogastronomia e giornalisti. Con questo evento l’ospitalità romana viene confermata nella sua brillantezza, con il fascino e l’eleganza che richiama il gusto per i vini e la buona tavola dei Romani antichi, della Roma dei Cesari e dei Pontefici.

In aggiornamento…

La lista (incompleta) dei vini presenti alla serata:

Čotar http://www.cotar.si/
Edi Simčič http://www.edisimcic.si/
Emeran Reya http://www.reya.eu/
Ferdinand http://www.ferdinand.si/
Joannes http://www.joannes.si/
Kmetija Brandulin
Kmetija Prinčič http://www.princic.si/
Kocijančič Zanut http://www.zanut.si/
Montemoro http://www.montemoro.si/
Movia http://www.movia.si/
M-vino www.m-vina.si
Nando
Simčič http://www.simcic.si/
Steyer http://www.steyer.si/
Šibav http://www.vino-sibav.si/
Valter Sirk http://www.valtersirk.com/
Vina Bregar
Vina Ronk http://www.vinaronk.si/
Vina Štoka http://www.stoka.si/
Vinska klet Goriška Brda http://www.klet-brda.si/

Presenteranno le loro migliori creazioni i chefs:

Tomaž Kavčič, una legenda, che ha portato la cucina slovena nel mondo, non ha bisogno di presentazioni, stupisce ogni volta con le sue creazioni –  Zemonohttp://www.zemono.si/ .

Jure Tomič, già conosciuto in Italia come colui che cerca la sua ispirazione nella cucina tradizionale, il quale vizierà gli ospiti presenti con sapori del suo territorio –  Ošterija Debeluh.

Uroš Fakuč, l’eccellente alievo di Gualtiero Marchesi, che ha trovato il suo amore culinario principale nel pesce, incanterà con le sue creazioni – Restavracija Damhttp://www.restavracija-dam.si/ .

Igor Peresson è una grande scoperta persino in Slovenia. Bravissimo pizzaiolo, già riconosciuto in Italia; un sorprendente chef che questa volta dimostrerà la sua bravura oltre il mondo della pizza – Etnahttp://www.etna.si/ .

Bine Volčič è il primo chef sloveno laureato alla rinomata scuola francese Cordon Bleu. Il giovane chef che gestisce a la carte ristorante Promenada del Grand Hotel Toplice Bled, unisce alla tradizione la creatività – Promenadahttp://www.grandhoteltoplice.com/ .

Koppert Cress è specializzata in micro ortaggi (piantine allo stadio giovanile, foglie, fiori, etc.) aventi ciascuno il proprio specifico effetto sui sensi. Sapore, profumo, aspetto: c’è un micro ortaggio per tutto! … e l’assortimento si allarga –  Koppert Cress, a disposizione per le degustazioni: http://italy.koppertcress.com/ .

Continua a leggere