ROMA, ORDINE DI MALTA: APPELLO PER GLI ALLUVIONATI


RACCOLTA DI GENERI ALIMENTARI E PER L’IGIENE, URGENTI PER LE FAMIGLIE ALLUVIONATE DI PRIMA PORTA.

 Croce_MaltaIl Consultorio e Centro di Assistenza “Barone Gabriele Ussani d’Escobar” del Sovrano Militare Ordine di Malta a Ponte Milvio, sollecita ed organizza la raccolta di generi alimentari  e prodotti vari.

I soccorsi vengono distribuiti con urgenza alle famiglie delle borgate di Prima Porta, prossime al Tevere, a Nord di Roma, a causa dell’alluvione delle settimane scorse. Sono urgenti prodotti per l’igiene personale, della casa e dei bambini, e generi alimentari non deperibili, confezionati e inscatolati.  

Dopo l'alluvione a Prima Porta

Dopo l’alluvione a Prima Porta. Foto: Giuliano Pandolfi

Per contribuire e collaborare, donando e partecipando ai soccorsi organizzati dall’Ordine di Malta, rivolgersi alla direttrice del Centro di Assistenza, baronessa Giulia Ussani, in Via Orti della Farnesina, 2  (Parrocchia della Gran Madre di Dio a Ponte Milvio), nei seguenti giorni e orari:

Martedì: dalle ore 10.00 alle ore 12.00 per la distribuzione di generi alimentari. E dalle ore 15.30 alle 18.00, per attività di consultorio.
Venerdì: dalle ore 15.30 alle ore 17.30, per attività di consultorio e consulenza.

Contatti telefonici:  06 3293990  ; 06 36381550

Si elencano qui di seguito i prodotti  di maggiore urgenza per la popolazione, che lentamente va tornando nelle case allagate e invase da fango e detriti. I soccorsi melitensi si sono mossi nell’immediatezza del nubifragio che portò al trasbordo del Tevere nelle periferie.

– PRODOTTI PER LA CASA: detersivi (per piatti e per pavimenti), panni lava pavimenti, guanti multiuso, sacchi nettezza… ;
– DISINFETTANTI (Amuchina, Lisoform, Alcool);
– PRODOTTI PER L’IGIENE PERSONALE: sapone, bagnoschiuma, shampoo, dentifricio, spazzolini da denti… ;
– PER BAMBINI: biberon, latte in polvere, biscotti, pannolini, carrozzine…;
– CANCELLERIA PER LA SCUOLA.

Campo di Bomporto

I volontari dell’Ordine di Malta affiancano le Forze dell’Ordine e i Vigili del Fuoco, tuttavia l’esigenza di soccorsi per alleviare disagi di ogni sorta e rischi per la salute si è fatto col passare dei giorni più urgente.

Volontari Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta. Foto: Giorgio Minguzzi

Volontari Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta. Foto: Giorgio Minguzzi

A cura di Simona Cecilia Crociani Baglioni Farcaș

Annunci