Romania. L’architettura delle chiese lignee di Maramures, patrimonio dell’umanità


Le chiese di legno di Maramureș, l’icona dell’anima cristiana ortodossa, mantengono l’essenza della storia non scritta di Maramureș. 

Venerdì 8 aprile 2016,  ore 16,30, presso la Biblioteca Vaccheria Nardi di Roma, presentazione documentario “Chiese di legno della Romania”. 

La chiesa di legno di Ieud Ses

La chiesa di legno di Ieud Ses

Al bivio dei millenni la gente di Maramureș ha scelto il legno per immortalare il dialogo con Dio. In testimonianza della loro fede stanno le quasi 100 chiese di legno di Maramureș, di cui otto sono state incluse nel 1999 nella lista UNESCO.

La chiesa in legno di Poienile Izei

La chiesa in legno di Poienile Izei

Il patrimonio culturale di Maramures riconosciuto al livello internazionale comprende le chiese di legno, come quelle in Bârsana, Budești-Josani, Desești, Ieud-Deal e Poienile Izei dalla Maramures principesca, Plopiș e Șurdești dal Regno di Chioar e Rogoz dal Regno di Lăpuș.

 La chiesa di legno di Budesti-Josani

La chiesa di legno di Budesti-Josani. Foto: romanianmonasteries.org

Al di là l’armonia delle proporzioni e della bellezza architettonica, i luoghi di culto rispettano la compartimentazione tradizionale: pronao, naos e altare, cui si aggiunge l’atrio.

La pittura murale e il registro iconografico sono realizzati da artigiani locali, sistemati secondo il modello orientale intrecciato con degli elementi tradizionali, e di stile rinascimentale in registro barocco. Le soluzioni architettoniche, su misura del culto ortodosso, sono diverse secondo il momento della costruzione e della zona in cui si trovavano.

Alte, snelle, con dei campanili alti e sottili posti all’estremità occidentale della struttura, questi monumenti sono il messaggero dei tempi passati, che hanno vissuto sia momenti difficili in cui i saggi sono venuti qua a chiedere consiglio di Dio, ma sia momenti belli come battesimi e matrimoni.

Le chiese di legno di Maramures, attraverso la loro originalità che le caratterizza, conservano un substrato dell’animo che le definiscono l’originalità nel paesaggio montano tradizionale del nord della Romania.

Questi santuari della Parola di Dio conservano l’essenza della storia non scritta, s’intrecciano con l’infinita bontà della gente locale per poi portare la loro croce al cielo gridando: FEDE!

Presentazione documentario

“Chiese di legno della Romania”

Venerdì 8 aprile 2016, alle ore 16,30, presso la Biblioteca Vaccheria Nardi, via Grotta di Gregna, 37 Roma, si terrà la presentazione del documentario “Chiese di legno della Romania”. Un’incursione unica nel territorio della Romania, con uno spettacolare scenario naturale, in particolare con dei monumenti eccezionali, tipici rumeni: le chiese di legno costruite nel XIX secolo

Il documentario, diretto da Kiki Vasilescu con uno script firmato da Cristina Iordache, presenta i monumenti, ma anche il paesaggio e le piccole comunità dove queste chiese continuano ad operare, con lo scopo di mettere sulla carta turistica del paese questi edifici unici, monumenti di valore del punto di vista architettonico e storico ma ahimè sconosciuto al grande pubblico.

L’evento, patrocinato dall’Ambasciata di Romania in Italia, è organizzato da East Movies Production e Propatria a.c.r.i in collaborazione con Biblioteche di Roma e l’Officina delle culture.

locandina

locandina

La chiesa di legno di Rogoz

La chiesa di legno di Rogoz

La chiesa di legno di Surdesti / Biserica de lemn din Șurdești

La chiesa di legno di Surdesti / Biserica de lemn din Șurdești

La chiesa di legno di Ieud din Deal

La chiesa di legno di Ieud din Deal

La chiesa di legno di Desesti

La chiesa di legno di Desesti

Annunci

Un commento su “Romania. L’architettura delle chiese lignee di Maramures, patrimonio dell’umanità

  1. Pingback: Romania. L’architettura delle chiese lignee di Maramures, patrimonio dell’umanità | EUROITALIA news

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...